Chiesa San Domenico - come procede al 05/Luglio/2013

Come Procede...

Foto 05 Luglio Foto 05 Luglio Foto 05 Luglio Foto 05 Luglio Foto 05 Luglio Foto 05 Luglio Foto 05 Luglio Foto 05 Luglio Foto 05 Luglio

Chiesa San Domenico - come procede al 02/Aprile/2013

Come Procede...

Foto 02 Aprile Foto 02 Aprile Foto 02 Aprile Foto 02 Aprile Foto 02 Aprile Foto 02 Aprile Foto 02 Aprile Foto 02 Aprile Foto 02 Aprile

Chiesa San Domenico - come procede al 27/Giugno/2012

Come Procede...

Foto 27 Giugno Foto 27 Giugno Foto 27 Giugno Foto 27 Giugno Foto 27 Giugno Foto 27 Giugno Foto 27 Giugno Foto 27 Giugno Foto 27 Giugno

Chiesa di San Domenico: Lavori di Recupero Domani Conferenza Stampa

CHIESA DI SAN DOMENICO: LAVORI DI RECUPERO DOMANI CONFERENZA STAMPA

Domani, venerdì 27 gennaio alle ore 11.30, sul sagrato della Chiesa di San Domenico in Piazza Manfredi ad Andria, si terrà una conferenza stampa per illustrare i lavori previsti dal progetto di recupero dell'antica chiesa, chiusa al culto dal lontano 1986, facente parte del ricco patrimonio storico-artistico della Diocesi di Andria.

L'operazione di recupero sarà resa possibile grazie ad un finanziamento della quota dell’otto per mille dell’IRPEF per l’anno 2010, a diretta gestione statale, concesso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri su impulso dell'on. Benedetto Fucci. Trattasi di un recupero fortemente strategico, giusta la collocazione di San Domenico nel cuore del centro storico cittadino, oltre che per l'importanza storico-architettonica dell'antico monumento domenicano, manufatto di impianto medioevale che ha subito vari “aggiustamenti” nel corso dei secoli.

Alla conferenza stampa interverranno l'on. Benedetto Fucci; il Sindaco di Andria, Nicola Giorgino; l'assessore ai lavori pubblici, Pierpaolo Matera.

Per la Diocesi presenzieranno il canonico Giannicola Agresti, direttore della Sezione Diocesana Arte Sacra nonché parroco della vicina chiesa di San Francesco, e l'architetto Rosangela Laera, progettista e direttore dei lavori. Seguirà una breve visita all'interno della Chiesa per verificare lo stato dei luoghi prima dell'avvio dei lavori.