Pista di Pattinaggio al 03/Gennaio/2017


Foto 03 Gennaio Foto 03 Gennaio Foto 03 Gennaio Foto 03 Gennaio Foto 03 Gennaio

Pista di Pattinaggio - come procede al 24/Ottobre/2013

Come Procede...

Foto 24 Ottobre Foto 24 Ottobre Foto 24 Ottobre Foto 24 Ottobre Foto 24 Ottobre Foto 24 Ottobre Foto 24 Ottobre Foto 24 Ottobre Foto 24 Ottobre Foto 24 Ottobre Foto 24 Ottobre Foto 24 Ottobre Foto 24 Ottobre Foto 24 Ottobre Foto 24 Ottobre Foto 24 Ottobre Foto 24 Ottobre

Copertura e Riutilizzo Funzionale Pista Pattinaggio: Partiti i Lavori

COPERTURA E RIUTILIZZO FUNZIONALE PISTA PATTINAGGIO: PARTITI I LAVORI

Sono stati avviati i lavori relativi alla copertura ed al riutilizzo funzionale della pista di pattinaggio su Corso Italia. La copertura sarà formata da cinque “arcate ribassate” e telo in pvc leggero e antistrappo, per consentire di giocare anche in caso di maltempo. Via l'anello per le gare di velocità, rimane la pista “in piano” dove, oltre al pattinaggio artistico, sarà possibile praticare calcio a 5, pallamano, pallavolo e pallacanestro su una superficie pavimentata con resina epossidica, unica compatibile con le cinque discipline. Gli interni, come bagni e docce saranno adeguati ed omologati anche per gli atleti disabili che vorranno fare sport.

Il tutto in base alle normative indicate dal Coni. L’importo complessivo dei lavori di riqualificazione della struttura ammonta a 650.000 euro.

L'impianto, completamente omologato secondo i parametri del CONI permetterà quindi anche lo svolgimento di attività amatoriali quali allenamenti e preparazioni atletiche, importanti per la vicinanza con il Palasport di Corso Germania.

Copertura Pista Pattinaggio: Aggiudicati i Lavori

COPERTURA PISTA PATTINAGGIO: AGGIUDICATI I LAVORI

Aggiudicati questa mattina i lavori di copertura e riutilizzo funzionale della pista di pattinaggio su Corso Italia, il cui bando dei lavori è stato pubblicato l'11 luglio scorso, con istanze da presentare entro il 6 agosto.I lavori sono stati aggiudicati, in via provvisoria, in attesa delle verifiche di rito, alla ditta napoletana Euro Costruzioni con un ribasso del 26,749%. Alla gara hanno partecipato 56 ditte. Verificato il possesso dei requisiti generali, tecnici ed economico-finanziari il Settore Lavori Pubblici procederà all'aggiudicazione definitiva, quindi alla firma del contratto e alla consegna dei lavori.

La copertura -come si ricorderà - sarà formata da cinque “arcate ribassate” e telo in pvc leggero e antistrappo, per consentire di giocare anche in caso di maltempo. Via l'anello per le gare di velocità, rimane la pista “in piano” dove, oltre al pattinaggio artistico, sarà possibile praticare calcio a 5, pallamano, pallavolo e pallacanestro su una superficie pavimentata con resina epossidica, unica compatibile con le cinque discipline. Gli interni, come bagni e docce saranno adeguati ed omologati anche per gli atleti disabili che vorranno fare sport. Il tutto in base alle normative indicate dal Coni.

L’importo complessivo dei lavori di riqualificazione della struttura ammonta a 650.000 euro, che si riduce per effetto del ribasso.. “Riqualificata, la struttura potrà essere utilizzata per una molteplicità di attività sportive a differenza di oggi e come ci avevano richiesto -commenta il Sindaco Giorgino - numerose associazioni sportive. I lavori consentiranno di riutilizzare una struttura degradata da troppo tempo”.

"In poco più di due anni - spiega l'assessore ai Lavori Pubblici, avv. Pierpaolo Matera – abbiamo attivato delle progettualità importanti relative allo stadio Sant'Angelo dei Ricchi, al polivalente sportivo nel quartiere San Valentino e con l'aggiudicazione di oggi facciamo altri passi avanti per accogliere nella struttura anche altre discipline come pallavolo, basket, calcio a cinque e palla a mano".

Copertura e Riutilizzo Funzionale Pista Pattinaggio: Pubblicato Bando

COPERTURA E RIUTILIZZO FUNZIONALE PISTA PATTINAGGIO: PUBBLICATO BANDO

Ieri pomeriggio, presso la Sala Giunta di Palazzo di Città, è stato presentato alla stampa il progetto di copertura e riutilizzo funzionale della pista di pattinaggio su Corso Italia, il cui bando dei lavori è stato pubblicato oggi sul sito istituzionale www.comune.andria.bt.it, all'Albo Pretorio – Gare e Appalti (scadenza ore 12.00 del 6 agosto 2012).

Presenti oltre al Sindaco di Andria, avv. Nicola Giorgino, anche l’assessore ai lavori pubblici, avv. Pierpaolo Matera, l’assessore alle politiche per lo sport, dott. Flavio Civita, don Vincenzo Giannelli , parroco di Sant’Andrea Apostolo e l’architetto Esther Tattoli, la quale ha illustrato il progetto.

La copertura sarà formata da cinque “arcate ribassate” e telo in pvc leggero e antistrappo, per consentire di giocare anche in caso di maltempo. Via l'anello per le gare di velocità, rimane la pista “in piano” dove, oltre al pattinaggio artistico, sarà possibile praticare calcio a 5, pallamano, pallavolo e pallacanestro su una superficie pavimentata con resina epossidica, unica compatibile con le cinque discipline. Gli interni, come bagni e docce saranno adeguati ed omologati anche per gli atleti disabili che vorranno fare sport. Il tutto in base alle normative indicate dal Coni.

L’importo complessivo dei lavori di riqualificazione della struttura ammonta a 650.000 euro.

“Riqualificata, la struttura potrà essere utilizzata per una molteplicità di attività sportive a differenza di quanto accade oggi. Questa – ha commentato il Sindaco Giorgino - è una richiesta che proveniva da numerose associazioni sportive e che consentirà di riutilizzare una struttura che versava ormai in condizioni di degrado da troppo tempo”.

"In poco più di due anni - ha spiegato l'assessore Matera – abbiamo attivato delle progettualità importanti relative allo stadio Sant'Angelo dei Ricchi, al polivalente sportivo nel quartiere San Valentino ed oggi questo nuovo progetto porterà l'attuale abbandonata pista di pattinaggio ad accogliere pallavolo, basket, calcio a cinque e palla a mano".

“L'impianto, completamente omologato secondo i parametri del CONI – ha aggiunto l'assessore Civita - permetterà lo svolgimento di attività amatoriali quali allenamenti e preparazioni atletiche, importanti anche per la vicinanza con il Palasport di Corso Germania".

"La struttura - commenta don Vincenzo – potrà diventare vitale per il quartiere e fungere da centro di aggregazione giovanile oltre che rappresentare un punto di riferimento anche per le attività ricreative della parrocchia”.

Copertura Pista di Pattinaggio Domani Presentazione del Progetto alla Stampa

COPERTURA PISTA DI PATTINAGGIO DOMANI PRESENTAZIONE DEL PROGETTO ALLA STAMPA

Domani, alle ore 17, presso la Sala Giunta a Palazzo di Città, ci sarà la presentazione attraverso l'animazione in power point, del progetto relativo alla copertura della pista di pattinaggio su Corso Italia.

Interverranno il Sindaco, avv. Nicola Giorgino, l'assessore ai Lavori Pubblici, avv. Pierpaolo Matera, l'assessore alle Politiche per lo Sport, dott. Flavio Civita, ed il parroco di sant'Andrea Apostolo, Don Vincenzo Giannelli.